UNA NOTA

Una nota costruisce una canzone
da portare nel ricordo dentro il cuore,
in questo momento di silenzio
sfugge il ricordo di un lamento.
Un tocco in più in una mano
più importante della nota musicale
fa di quel ricordo
una radice senza il fiore.
Ma la musica della vita
è composta da tante note
alte e basse…
lenta e veloce il suo ritmo
adagio e allegro
composta dall’istinto.
Una canzone meravigliosa
avvolta da un profumo pregiato
fa di te
l’abbraccio più desiderato.

Michela Dani, Consulente (Castelgomberto – VI)

TU

Lasciami entrare
Tra gli svincoli del tuo cuore
Lascia che io guardi
Il tuo dolore
Che io possa percepire
Ogni sua sfumatura
Ogni sua caricatura
Lascia che io ti porti
Verso quell’orizzonte roseo
Di infinita dolcezza
Lascia che io guardi
Le stelle per assaporare
Il latte miele della tua pelle
E tra le calme acque di quel mare
Dove si specchia il segreto
Del cielo infinito!
Lascia che io cammini
Lungo il sentiero
Che io possa percepire
Il profumo selvatico dei fiori e
Quell’essenza dai tre colori
Tra luce e oscurità
Perché l’armonia
Si faccia realtà
” Tu “

Paola Donadel

LA MONTAGNA

Sei così alta, maestosa
a volte altezzosa ma anche armoniosa…
tu montagna innevata sembri disegnata
ci doni tanti fiori, della Natura capolavori.
La stella alpina della montagna è la regina
per donarci coccole favolose e diventare luminose.

Giordana Di Dio, Consulente (San Vito dei Normanni – BR)