IL MARE

Oh! Mare sei così bello immenso infinito con l’acqua cristallina, azzurro come il cielo.
Io ti amo tanto quando cammino sulla sabbia a piedi nudi e sento: il tuo profumo mi distende la mente.
Piano piano, mentre mi immergo l’acqua mi scorre sulla pelle, sento di me tanta vitalità.
Senza di te non potrei vivere, ti guardo con tanto amore, fino all’orizzonte.
Ti amo anche quando sei arrabbiato con le tue onde spumeggianti che si infrangono sugli scogli.
È l’uomo che ti sta inquinando e ti fa arrabbiare vero?
Questo mi fa pensare che hai ragione e mi dispiace tanto.

Apollonia Fiume, Consulente (Monopoli – BA)