IN SELLA

In sella a te il cielo è più vicino al mio cuore
Il suono dei tuoi passi si fa eco in me e la mia libertà prende forma
Tutto emerge senza nascondersi tu sei lo specchio della mia anima
Non ho paura della mia immagine riflessa nei tuoi occhi
Perché in lei rivedo quella di sempre:
Una bimba sdentata tra le rose del nonno che sorride al papà per una foto
Dentro sono ancora così mentre fuori c è lo stesso sorriso
Il vento si è portato via tanti petali della mia vita ma non quello
perché è l’eredità dell’integrità del mio cuore
Quindi una rosa rossa e un bacio al cielo.

Mariangela Pillone, Consulente (Brusasco – TO)