UNA MADRE

Nasce un nuovo giorno
Una nuova vita al mondo dà il buongiorno
È un dì speciale, come Natale
Il cielo sembra una congiunzione astrale.
Nasce il sole, un fiore, un bambino
E l’universo d’allegria è ballerino.
Nasce una madre, nasce un amore
Ogni cosa sembra a forma di cuore.
Scende la sera, cresce il tramonto
E come sempre si fa un resoconto.
Tutto è diverso, sembra cambiato
Madre terra con la sua luce ci ha abbagliato.

Marcella Namio, Capogruppo (Albairate – MI)